Critto valute e sicurezza nazionale
Le valute cripto sono una tecnologia finanziaria dirompente che presenta ai governi nuove sfide per la sicurezza nazionale e a gruppi terroristici, criminali e Stati canaglia con opportunità.

Backgrounder di Ankit Panda

Aggiornato il 28 febbraio 2018

Il logo Bitcoin è raffigurato su una porta della Maison du Bitcoin a Parigi, Francia. Benoit Tessier/Reuters
Nel 2009, un ingegnere software anonimo che utilizza lo pseudonimo Satoshi Nakamoto ha creato Bitcoin, la prima moneta criptata. Negli Bitcoin Revolution anni successivi, il mercato di Bitcoin e di circa 1.300 altre valute crittografiche si è gonfiato fino a 500 miliardi di dollari, utilizzati in centinaia di migliaia Bitcoin Revolution di transazioni giornaliere per comprare di tutto, dal software, agli immobili, alle droghe illegali.

Di più dai nostri esperti
Benn Steil
Le tendenze del mercato immobiliare statunitense suggeriscono una recessione intorno al tempo delle elezioni, 2020
Sebastian Mallaby
Il Mito Pericoloso Noi crediamo ancora nel Busto dei Fratelli Lehman
Jared Cohen
La nuova era digitale
Così chiamati per il loro uso dei principi della crittografia per infondere valore alle monete virtuali, le valute crittografiche presentano sfide uniche per i governi. Per altri, tra cui organizzazioni terroristiche, stati sanzionati e gruppi criminali transnazionali, queste tecnologie rappresentano una fonte di opportunità.

Bitcoin Revolution come funziona una transazione?

Tecnologia e innovazione Critto valute e catena di blocchi Tecnologia Economia finanziaria internazionale Economia finanziaria Economia transnazionale Criminalità transnazionale
La maggior parte delle valute crittografiche sono scambiate Bitcoin Revolution truffa? Opinioni, recensioni, commenti su reti decentralizzate [PDF] tra pari che controllano portafogli virtuali protetti con la crittografia a chiave pubblica. Tutte le transazioni della maggior parte delle valute criptate sono registrate pubblicamente su un registro distribuito universale e immutabile conosciuto come catena di blocco.

Gli utenti di Cryptocurrency inviano fondi tra gli indirizzi dei portafogli sulla catena di blocco. Immaginate due utenti, Alice e Bob. Se Alice vuole mandare un Bitcoin a Bob, deve prima conoscere l’indirizzo del portafoglio Bitcoin di Bob. Alice usa la sua chiave privata per firmare in modo sicuro una transazione contenente l’indirizzo del portafoglio di Bob e l’importo da trasferire. Alice invia quindi la transazione firmata alla rete Bitcoin, dove viene confermata attraverso la catena di blocco dai “minatori” e registrata in un “blocco” della transazione. Una volta che questo accade, la transazione è completa: un Bitcoin viene addebitato dal portafoglio di Alice e aggiunto a quello di Bob. La rete Bitcoin mantiene per sempre un record di questo trasferimento sulla catena di blocchi.

Le transazioni sono anonime?
Bitcoin ed Ethereum, le due valute crittografiche più popolari, offrono qualcosa www.geldplus.net/it di simile alla pseudo-anonimità. La catena di blocco non registra nomi reali o indirizzi fisici, ma se il proprietario di un portafoglio viene a conoscenza, le loro transazioni, che sono pubbliche, possono essere ricondotte a loro.

Bitcoin ed Ethereum, le due valute crittografiche più popolari, offrono qualcosa di simile alla pseudo-anonimità.

Altre valute crittografiche, come Monero, offrono caratteristiche per migliorare l’anonimato che le rendono particolarmente attraenti per individui ed enti che cercano di evitare il controllo governativo. I ricercatori hanno scoperto [PDF], tuttavia, che anche Monero non offre l’anonimato a tenuta stagna.

Come si fanno le crittocorrenze?
Le valute crittografiche variano nel modo in cui gestiscono l’offerta, ma molte di quelle popolari, tra cui Bitcoin ed Ethereum, sono “estratte” fino a un’offerta totale fissa. Ad esempio, solo ventuno milioni di Bitcoin possono essere estratti; finora ne sono stati estratti quasi diciassette milioni.

L’estrazione mineraria è il processo di computer che risolve specifici problemi crittografici per confermare le transazioni sulla catena di blocco. I minatori sono ricompensati con monete per aver risolto questi problemi prima di altri.

Perché la valuta Cryptocurrency non morirà
E il gruppo che alimenterà la prossima spinta sorprenderà Wall Street

Wall Street e i cosiddetti professionisti come Jamie Dimon e Warren Buffet continuano a dire cose che presentano al grande pubblico che la crittografia è una bolla, una moda, una farsa, una farsa, ecc. E più mantengono quel percorso, più cripto crescerà. Il motivo è che questi ragazzi Bitcoin Revolution vivono nella loro bolla e non hanno idea di quello che sta succedendo a terra. Se dovessero avventurarsi fuori e andare nei mercati emergenti, vedrebbero quanto si sbagliano.

Bitcoin Revolution e i cosiddetti professionisti

Ero solo a Ho Chi Minh City per la Vietnam Blockchain Week per sedermi su un certo numero di pannelli. Come mi sono presentato la mattina, c’era un enorme affollamento di persone in attesa di entrare. I taxi e le corse di Uber hanno continuato a tirare su Bitcoin Revolution recensione e opinioni – è una Truffa o è affidabile? con i partecipanti. Poi ho camminato al piano di sopra e il posto era già affollato e pieno alle 9 del mattino. C’erano stanze multiple e cuffie di traduzione per tutti i vietnamiti per capire cosa dicevano i presentatori di lingua inglese. Era tutto fatto professionalmente e destinato ad ispirare. Ho pensato a me stesso,

“Questa è una città dell’Asia. Guardate tutte queste persone qui per conoscere la catena a blocchi e la crittografia”.

Questo ha confermato ulteriormente una tesi che ho affinato nelle ultime fasi del nostro ICO fino ad ora. La prima ondata di acquirenti di crittografia sono stati i primi appassionati che hanno comprato presto, hanno attraversato i periodi di crisi (HODL!), hanno ottenuto i guadagni e con i loro fondi stanno alimentando la nostra attuale ondata di progetti a catena di blocchi. Ma la prossima ondata sono le persone che www.forexaktuell.com/it arrivano dai mercati emergenti. L’ho imparato quando abbiamo costruito la nostra comunità e mi sono impegnato con loro. La nostra fase KYC ha mostrato tutte le regioni e ho visto la tendenza a registrare le persone provenienti dai paesi in via di sviluppo.

Tutto ciò ha senso. Questi sono gruppi che sono stati tenuti fuori dal settore immobiliare, non sono in grado di acquistare azioni, e mettere il denaro in fondi comuni di investimento offrono loro scarso ritorno. Ma la storia ha dimostrato che le persone nei mercati emergenti sono più intraprendenti e troveranno la loro strada. Ora vedono la crittografia come il loro modo di migliorare il loro tenore di vita. L’opinione pubblica parla dei paesi asiatici sviluppati che stanno Bitcoin Revolution per entrare – Cina, Giappone, Corea, Singapore; ma ora sta iniziando a prendere piede in Indonesia, Malesia, Taiwan e, come ho appena visto in Vietnam.

Andando in questi paesi e nelle loro città posso parlare con loro in prima persona e molti vengono a dire che amano il nostro progetto e sono grandi fan. Inoltre chiedono cosa possono fare per aiutare a diffondere la notizia. Ho imparato che non sono solo acquirenti di gettoni, si sentono parte di qualcosa che può essere grande. E questo è lo stesso per tutti gli acquirenti di gettoni, indipendentemente dalla loro provenienza. Sono tutti parte della cripto-comunità e anni da ora vogliono dire che hanno aiutato a costruire aziende come Bluzelle up.

Abbastanza divertente mentre tornavo da Ho Chi Minh City, ascoltavo il Big Think Podcast che aveva come ospite il fisico di fama mondiale Michio Kaku. Ha cresciuto quella generazione di ricchezza che viene dalla scienza e dalla tecnologia. Abbiamo appena avuto la terza ondata di tecnologia guidata da Internet. Ma negli Stati Uniti solo il 30% delle persone ha avuto la loro vita migliorata. L’altro 70% è rimasto lo stesso o è tornato indietro. Quindi c’è un contraccolpo e la gente si chiede cosa cambierà. Kaku ha continuato dicendo che la quarta ondata cambierà le cose, costruirà nuova ricchezza e sarà una combinazione di biotecnologie, nanotecnologie e IA. Devo dissentire. Queste tre cose avranno bisogno di creare prodotti, nuovi modelli di business che impiegheranno del tempo per dare indirettamente guadagni alle persone. E questo può ancora arrivare solo al 30%. Blockchain/Cryptocurrency è l’unica tecnologia che sta portando direttamente alla generazione di ricchezza per un gruppo più ampio che in precedenza era bloccato.

Cryptocurrency investor nomina le sue valute digitali preferite – e meno favorite – le sue valute digitali
Ran Neu-Ner, ospite del “Crypto Trader” della CNBC Africa, ha suggerimenti per gli investitori in valuta criptata.
Bitcoin cash ed etereo potrebbe valere la pena di tenerlo, dice. Ma lui passa il bitcoin e il ripple.
Kellie Ell || @KellieAutumnEll
Pubblicato 10:23 PM ET Thu, 17 maggio 2018 Aggiornato 11:14 PM ET Thu, 17 maggio 2018
CNBC.com
Criptocurrencies digitali, Bitcoin, Ripple, Ethernum, Dash, Monero e Litecoin. L’investitore iniziale del bitcoin rivela quali criptocurrencies avrebbe HODL o FODL.
10:19 AM ET Fri, 18 maggio 2018 | 10:16
Con così tante opzioni di moneta digitale là fuori, può essere difficile per gli investitori sapere come navigare nell’universo della moneta criptata.

Ran Neu-Ner, fondatore di Onchain Capital e ospite del “Crypto Trader” della CNBC Africa, ha offerto alcuni consigli ai trader “Fast Money” il giovedì. Ecco alcune delle sue valute digitali preferite e meno favorite.

Bitcoin
Neu-Ner è un precoce investitore della moneta a grande capitalizzazione. Ma ha ancora detto di vendere.

Chesnot | Getty Images
“Mi piace il bitcoin,” ha detto, ma ha sottolineato che è, “il prezzo è troppo basso”. La moneta, del valore di 19.500 dollari alla fine dell’anno scorso, è stata scambiata intorno agli 8.100 dollari il giovedì sera.

“Continuerà a salire, lentamente e in modo stabile”, ha detto. “Ma ci sono altre eccitanti valute crittografiche là fuori”.

Bitcoin in contanti

Uno di loro potrebbe essere bitcoin cash.

La moneta, al prezzo di circa $1.200 giovedì sera, era giù di circa $100 da martedì. Ma che è ancora quasi il doppio del livello del 17 aprile di 763 dollari.

Con una squadra solida dietro la moneta, Neu-Ner ha detto di vedere un sacco di potenziale.

Etereo
Neu-Ner ha detto: “Di sicuro”.

Ha sottolineato che l’etereo ha molti usi potenziali e una delle più grandi comunità del settore, con migliaia di persone, “le persone più intelligenti nella stanza”.

Una moneta crittografica eterea e criptata ‘altcoin’.
Immagini Getty
Ma non è solo etereo, Neu-Ner è entusiasta.

“Sono eccitato per una nuova generazione di protocolli come Ethereum”, ha detto. Alcune scelte: Oasis, Zilliqa e Thunder Token.

“Ethereum ha problemi di scalabilità”, ha detto Neu-Ner. “Stanno facendo 15 transazioni al secondo. Questo significa che non è roba del mondo reale. Ma alcune delle altre catene di blocco stanno risolvendo questo problema. Promettono 10.000 transazioni al secondo”.

Ondulazione
Sicuramente una vendita, il commerciante di cripto ha detto di Ripple.

“Lo sto gettando nella spazzatura”, disse Neu-Ner.